Infor Fashion riceve l'approvazione dell'International Apparel Federation

novembre 2, 2016
Infor M3 Analytics for Fashion 11.0 garantisce maggiore mobilità e interazioni più personalizzate

Infor ha annunciato che Infor Analytics for Fashion è stato riconosciuto dalla IAF (International Apparel Federation) come uno strumento sviluppato tenendo conto dei validi suggerimenti degli utenti, sia famosi brand della moda che produttori di abbigliamento. La IAF, che rappresenta l'intero settore dell'abbigliamento attraverso le sue associazioni di settore regionali e nazionali, promuove miglioramenti continui nella gestione della supply chain, riduzione degli sprechi e miglioramento delle performance complessive del settore, comprese redditività, responsabilità sociale d'impresa e sostenibilità.

"Gli interessi sia degli acquirenti che dei fornitori del mondo dell'abbigliamento beneficiano maggiormente di flussi di informazioni e merci più fluidi, veloci e intelligenti tra le aziende manifatturiere, i loro clienti, i rivenditori e i consumatori finali. In definitiva, ciò consente di avere sugli scaffali più abiti apprezzati dai clienti e meno prodotti che avranno bisogno di sconti non pianificati per essere venduti", ha spiegato Matthijs Crietee, Segretario generale dell'International Apparel Federation. "Dando all'utente la possibilità di analizzare un'enorme quantità di dati in modo relativamente semplice attraverso la sua catena del valore, la IAF ritiene che Infor Analytics for Fashion offra un contributo importante al miglioramento del settore dell'abbigliamento in tutto il mondo".

Infor Analytics for Fashion, parte integrante di Infor CloudSuite Fashion, mette a disposizione - oltre agli strumenti di Business Intelligence di Infor - funzionalità per analisi specifiche del settore, valide funzioni di reporting e indicatori chiave di performance specifici tramite dashboard personalizzate, accessibili da dispositivi fissi e mobili. Infor aiuta le aziende a trasformare le informazioni in conoscenze concrete per avere una visione in tempo reale delle performance di tutto il settore, velocizzare i processi decisionali e sfruttare al meglio le potenzialità bloccate nei silos di dati all'interno delle applicazioni aziendali.

"Il settore dell'abbigliamento è una grande catena del valore globale che cambia costantemente sulla base dell'economia e delle variazioni dei gusti dei consumatori. Tutto questo crea un enorme archivio di dati che, se raccolti e analizzati correttamente, possono aumentare l'efficienza e ottimizzare le operazioni", ha spiegato Erick Rowe, Vicepresidente di Infor Retail. "Infor offre applicazioni innovative e scalabili, con funzionalità specifiche per il settore utilizzabili nel cloud, e questa approvazione da parte della IAF è un riconoscimento del nostro successo in quest'ambito".

Informazioni sull'International Apparel Federation

La IAF, federazione di associazioni leader a livello mondiale nel settore dell'abbigliamento, riunisce le aziende manifatturiere, le loro associazioni, i rivenditori al dettaglio e le industrie sussidiarie tramite le sue associazioni nazionali e regionali in tutti i continenti. Tra i membri della IAF ora ci sono associazioni di categoria provenienti da quasi 40 paesi, in rappresentanza di oltre 150.000 aziende che forniscono prodotti e servizi nel settore dell'abbigliamento. Ulteriori informazioni sono disponibili su http://iafnet.eu/.
Archiviato in
  • Produzione
Area geografica
  • EMEA

Mettiti in comunicazione con noi

Grazie per l’interesse, ci manterremo in contatto

Or connect via: Linkedin