Asset management: un compito che non si può più rimandare

White Paper

Asset management: un compito che non si può più rimandare

Un tempo relegate a industrie specifiche con infrastrutture estese e complesse, come quelle Oil&Gas, trasporto aereo, utility e manifattura pesante, le soluzioni di Enterprise Asset Management sono oggi accessibili anche ad aziende di altri settori e di diverse dimensioni, grazie anche alla disponibilità in cloud e altre innovazioni che ne semplificano l’utilizzo. I software per la gestione degli asset fisici delle aziende (EAM, Enterprise Asset Management) permettono di identificare e gestire impianti, macchinari e infrastrutture lungo tutto il loro ciclo di vita, tracciandone l’utilizzo, la manutenzione e la disponibilità in base alle richieste di produzione o altri fattori. Questo white paper di Computerworld evidenzia come, tra esigenze di produttività, adempimenti normativi e necessità di integrare i processi aziendali in un sistema di dati moderno, le aziende non possano più rimandare il passaggio a una gestione efficiente dei propri asset.

Th Infor EMA CWI third party White Paper Italian 457px

Vi invitiamo a compilare il form

I Campi con * sono obbligatori.

Infor valorizza la tua privacy.

Mettiti in comunicazione con noi

Grazie per l’interesse, ci manterremo in contatto

Infor valorizza la tua privacy.